Luca Quinti

Nato a Novara, si laurea in lettere presso l’Università Cattolica di Milano con il massimo dei voti con una tesi sulle Riviste letterarie di Novara degli anni Trenta e Quaranta, poi pubblicata dalla casa editrice Interlinea negli Atti del Convegno “Novara fa da sé”. Diplomato in violino presso il Conservatorio della città natale, ha seguito diversi corsi di formazione strumentale e di perfezionamento con solisti di chiara fama (C. Romano, M. Marin, F. Manara).
È docente di italiano e storia presso il Liceo Scientifico “Antonelli” di Novara. Collabora con l’Associazione Academy di Oleggio in qualità di insegnante di violino e ha suonato in diverse formazioni orchestrali e cameristiche di musica classica e leggera, collaborando con artisti del calibro di Bocelli e Minghi.
Ha collaborato con la Gioventù Musicale d’Italia come addetto stampa e con l’emittente televisiva GRP di Torino.
È l’unico studioso italiano, e uno dei pochi al mondo, a occuparsi del Mozart Nero, di cui ha eseguito le opere dal vivo in diverse conferenze-concerto.

Visualizzazione del risultato

Pin It on Pinterest

Share This

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di piccoli file (cookie) necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Privacy Policy di diastemastudiericerche.org