Federico Marri – Marie Rouquié

Pietro Nardini (1722-1793) da Livorno all’Europa
Catalogo tematico delle opere

48,00

Pietro Nardini fu violinista tra i più celebrati del secondo Settecento, esponente di spicco dell’antica tradizione italiana e, in particolare, della scuola tartiniana, la cui identità stilistica risiedeva nel cantabile, nell’ornamentazione espressiva degli adagio, e nel magistrale virtuosismo tecnico; una scuola che il violinista livornese continuò a Firenze e che formò eccellenti strumentisti.
Accostarsi a Nardini significa accettare di introdursi nella complessità determinata dal trovarsi «tra due stili»: la ricerca di significati, di discorsi e di affetti propri della musica barocca viene infatti trascritta da lui in un linguaggio nuovo, costituito da un registro prevalentemente elegante, ricco di colori musicali e pieno di spirito, che dà il tono alla musica che sta per arrivare. 
Questo catalogo vuole essere la porta per entrare nell’opera di un violinista-compositore che suscitò l’interesse dei Mozart e di numerosi altri suoi contemporanei, e che oggi sembra tornato al centro dell’attenzione degli esecutori più consapevoli.

Autores:
Titolo Pietro Nardini (1722-1793) da Livorno all’Europa Catalogo tematico delle opere
anno pubblicazione 2017
dimensioni 17 x 24 cm
numero di pagine 764
ISBN 9788896988466
Category:

COD: CLIO_07

Federico Marri

Laureato in filosofia all'Università di Bologna e diplomato in pianoforte al Conservatorio di Milano nel 1977, è stato bibliotecario del Conservatorio di musica “Luigi Canepa” di Sassari dal 1978 al 1983; dal 1983 è docente di Storia ed estetica musicale e bibliotecario dell'Istituto superiore di studi musicali “Pietro Mascagni” di Livorno.
La sua attività si è sviluppata nei settori della biblioteconomia musicale, della critica musicale e della musicologia. Dal 1986 coordina il progetto “Poeti e musicisti livornesi tra XVIII e XIX secolo” promosso dall'Istituto “Mascagni”, nel cui ambito ha curato, in particolare, la raccolta di documentazione, la realizzazione di convegni e pubblicazioni di e su Ranieri Calzabigi, Giovanni De Gamerra, Pietro Nardini e Giuseppe Cambini.
È stato membro dei comitati scientifici delle collane “Studi musicali toscani” e “I libretti di Giovanni De Gamerra”.
Ha pubblicato il catalogo dei manoscritti musicali della cattedrale di Sassari e, con Rossana Chiti, quello del fondo dei libretti della Biblioteca Labronica di Livorno; inoltre, studi sulla cappella musicale di Sassari, su Ludovico Antonio Muratori e il melodramma, su De Gamerra, su Cambini e sul teatro musicale a Livorno.

Marie Rouquié

Si è diplomata brillantemente in violino al Conservatoire National Supérieur de Musique di Lyon e al Koninklijk Conservatorium de L’Aja, specializzandosi nell’interpretazione del repertorio antico.
Fortemente interessata alla diversità degli stili musicali, alla loro applicazione su uno strumento tanto complesso come il violino e alle molteplici tecniche espressive che ne derivano, partecipa a numerosi progetti artistici che le permettono di approfondire e di raffinare la sua conoscenza di stili e di compositori.
Apprezzata musicista da camera, collabora con diversi gruppi, come “Escadron Volant de la Reine”, “Mensa Sonora”, “Les Ombres”, “Inalto”, “Achéron”, “Aurora”, ecc.
Dal 2010 è docente di violino barocco al Centre dʼÉtudes Supérieures de Musique et Danse del Poitou-Charentes.

Indice

Marie Rouquié
L’opera di Nardini per un violinista d’oggi

Federico Marri
Pietro Nardini
1. La biografia
2. L’esecutore e il compositore
3. Fama, oblio e riscoperta
4. Datazione dell’opera
5. Nardini e i suoi allievi nei periodici fiorentini

Catalogo delle opere
1. Criteri di organizzazione del catalogo
2. Abbreviazioni, simboli e numeri
3. Catalogo tematico

I. Opere per violino
II. Opere per viola
III. Opere per viola d’amore
IV. Opere per flauto
V. Opere per clavicembalo
VI. Opere per ensemble strumentali
VII. Opere per orchestra
VIII. Opere per voci e strumenti
IX. Opere dubbie
X. Interventi in opere di altri autori
XI. Rielaborazioni di opere di Nardini
XII. Opere perdute
XIII. Opere spurie

Appendice I. Raccolte

1. Manoscritti
2. Edizioni

Appendice II. Possessori
Appendice III. Tavole

Tavola 1. Opere di Pietro Nardini
Tavola 2. Capricci: concordanze

Indici

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Pin It on Pinterest

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di piccoli file (cookie) necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Privacy Policy di diastemastudiericerche.org